ACS Logo + CFMcurve Segatrice + Smussatura con curvatura

  ACS® 105 + CFMcurve ACS® 136 + CFMcurve  
Diametro da - a 10–105 mm 10–136 mm  
Lunghezze di produzione 3.000–6.500 mm / 8.000 mm / 9.500 mm / 12.500 mm / 14.500 mm / 16.500 mm
Peso fascio 5.000 kg (6.000 kg)
3.000–6.500 mm / 8.000 mm / 9.500 mm / 12.500 mm / 14.500 mm / 16.500 mm
Peso fascio 5.000 kg (6.000 kg)
 
Lunghezze pezzo 7–1.900 mm 7–1.900 mm  
Precisione di lavorazione della lunghezza pezzo, misura di riferimento Da = 50 mm ±0,05 mm con Cmk 1,67
Scostamento standard 0,01 mm
±0,05 mm con Cmk 1,67
Scostamento standard 0,01 mm
 
Produttività massima
Taglio singolo
2.650 pz/h 2.000 pz/h  
Potenza meccanica della segatrice, max. 18 kW 18 kW  
Tempi di attrezzaggio, cambio lama segatrice 2 min 2 min  
Tempi di attrezzaggio, cambio di tutti gli utensili di serraggio 15 min 15 min  
Tempi di attrezzaggio cambio del supporto utensile CFMcurve 12 min 12 min  

Specifiche generali

  • Inserimento e gestione a livello centrale dei parametri prodotto rilevanti per la produzione, dei criteri qualitativi e dei valori limite, il tutto tramite la piattaforma operativa
  • Protocollo e analisi (opzionale) dei parametri rilevanti a livello di commessa
  • Al raggiungimento del numero pezzi impostato:
    • arresto definito dell'impianto ed emissione dei dati commessa tramite la piattaforma operativa
    • caricamento automatico dalle job list ed elaborazione (opzionale) dei parametri commessa
    • redazione del report riferito alla commessa tramite Analyst (opzionale)
  • Riconoscimento tramite sensore del bordo iniziale di una lunghezza di produzione, in assenza di contatto - rilevamento bordo materiale
  • Riconoscimento tramite sensore del bordo terminale di una lunghezza di produzione, in assenza di contatto - sensore lunghezza residua
  • Modifica della lunghezza pezzo nello stop segatrice senza RESET - nessun nuovo intaglio
  • Realizzazione di tre lunghezze pezzo diverse da una lunghezza di produzione - in modo automatico o mirato
  • Emissione pezzi, a seconda della lunghezza, attraverso tre diverse uscite
  • Misurazione della lunghezza LM/LMM:
    • Compensazione delle variazioni dettate dalla temperatura - correzione automatica della lunghezza pezzo
  • Lavorazione illimitata di materiale pieno – attenzione ai valori limite riferiti al peso!
  • Ottimizzazione del consumo di energia e di aria compressa
  • Monitoraggio della lama segatrice e dell'azionamento della lama segatrice
    • Inserimento dei valori limite a livello centrale:
      • Contapezzi
      • Superficie di taglio
      • Temperatura (opzionale)
    • Monitoraggio e protocollo collisioni
    • Ritorno rapido della lama segatrice (10 ms) in caso di collisione, arresto di emergenza o caduta di tensione
  • Monitoraggio serraggio del dispositivo d'inserimento a pinze / serraggio segatrice attraverso la posizione delle ganasce di serraggio
    • Regolazione in continuo della forza di serraggio
  • Smistamento pezzi in caso di
    • lunghezze pezzo non conformi
    • errori di serraggio
    • abbandono del range impostato per la coppia segatrice
    • taglio incompleto
  • Inserimento e gestione a livello centrale dei parametri prodotto rilevanti per la produzione, dei criteri qualitativi e dei valori limite, il tutto tramite la piattaforma operativa
  • Soffiaggio pezzi prima della smussatura
  • Soffiaggio pezzi dopo la smussatura, ruotando i pezzi davanti al soffiante
  • Monitoraggio utensili di taglio
    • Inserimento dei valori limite a livello centrale
      • Contapezzi
      • Superficie di taglio
      • Coppia
    • Rilevamento rottura utensile
    • Monitoraggio coppia delle unità di smussatura
      • Posizionamento ottimale dei pezzi tra gli utensili di lavorazione estremità
      • Ritorno rapido degli utensili di lavorazione estremità in situazioni di pericolo
  • Monitoraggio della procedura di serraggio sul serraggio CFM attraverso la posizione delle ganasce di serraggio
    • Inserimento dei valori limite a livello centrale
    • Regolazione in continuo della forza di serraggio
  • Smistamento pezzi in caso di
    • errori di serraggio
    • abbandono del range di tolleranza per la coppia
  • Serraggio ottimale dei pezzi (da 0,001 a 0,1mm), mediante utensili di serraggio brevettati, in senso orizzontale e verticale centralmente rispetto agli utensili di lavorazione delle estremità (opzionale)
  • Due teste di smussatura CFMcurve, ciascuna dotata di tre supporti a controllo NC
  • Possibilità di assegnare a piacere i portautensili di taglio brevettati ai supporti a controllo NC
  • Portautensili di taglio standardizzati per smusso interno, smusso esterno, smusso piano, scanalatura interna, scanalatura esterna, contorno interno, contorno esterno, alesatura interna, smusso piano con sbavatura interna o esterna, filetto interno e filetto esterno, smusso esterno con raggio e smusso interno con raggio, fori di centratura ecc.
  • Spostamento automatico del tagliente utensile, per prolungare la durata utile degli utensili di taglio per lo smusso piano
  • Inserimento e gestione a livello centrale dei parametri prodotto rilevanti per la produzione, dei criteri qualitativi e dei valori limite, il tutto tramite la piattaforma operativa
    • Inserimento della lunghezza per lo smusso interno ed esterno - nessuna necessità di regolazione manuale degli utensili di taglio
    • Modifica della lunghezza di lavorazione per lo smusso interno ed esterno durante il processo di lavorazione
    • Selezione e definizione della rifinitura
    • Configurazione dei passaggi tra smussatura, superficie a spianare e parete esterna con raggio o faccetta
    • Lavorazione parallela ma diversa di entrambi i lati del pezzo, ad es. contorno e filetto
    • Inserimento di diverse lunghezze di lavorazione per entrambi i lati del pezzo, ad es. durante la smussatura, la tornitura interna o la foratura
    • Inserimento della posizione e della profondità delle scanalature interne ed esterne
    • Determinazione della direzione di lavorazione contorno
    • Realizzazione di contorni con parametri differenti per ogni ciclo di lavoro
    • Possibilità di scegliere a piacere l'angolo di smussatura o lo smussatura multipla dei contorni
    • Realizzazione del contorno prima o dopo il filetto
    • Inserimento di varianti di incremento differenti per entrambi i lati del pezzo
    • Inserimento dell'angolazione (filetto interno e filetto esterno) per entrambi i lati del pezzo
    • Taglio del filetto interno ed esterno con differenti impostazioni di avanzamento in profondità
    • Riduzione della lunghezza truciolo